I cani e l’inciviltà dei loro padroni colpiscono anche a Mori

Anche a Mori, nonostante la presenza sul territorio – già da alcuni anni – di numerosi distributori degli appositi sacchetti per la raccolta delle deiezioni dei propri animali, l’inciviltà dei padroni la fa da "padrone" e il rispetto del prossimo è continuamente calpestato (come gli escrementi dei cani). E’ necessario, oltre ad una maggiore severità da parte delle forze dell’ordine nei confronti di chi sporca, un vero e proprio cambio di mentalità di chi "sporca e non pulisce".
Il nostro territorio è la nostra casa.
Amiamolo e Rispettiamolo!

One comment

  1. Gigi Torboli

    Ciao Guido.
    Innanzitutto ti ringrazio per come gestisci il blog.

    Vorrei aggiungere un paio di cosette a quanto hai già ben commentato.
    1) Nei parchi di Mori non è possibile accedere con animali. Voi direte.. NO!
    Con i bimbi frequento due parchi: quello di Molina e quello di Tierno. All’entrata c’è un cartello che indica il divieto di accesso ai cani.
    E allora perchè i cani possono entrare?
    Perchè la Giunta Gurlini ha deciso che i cani possono entrare se sono al guinzaglio e rimanendo sulla “stradina”.
    Per tanto tutti noi dobbiamo conoscere le norme dell’Amministrazione (la legge non ammette ignoranza) ma i cartelli possono rimanere sbagliati anche per molti anni, come in questo caso.

    Concludendo il primo punto vi informo che anche il senso unico vicino a casa vostra da ieri può essere sbagliato! Potreste ricevere la multa dalla Polizia Locale perchè non siete al corrente che è stata cambiata la segnaletica sulle carte comunali. Prima era un senso unico ed ora è un divieto di accesso perchè il comune di Mori ha invertito il senso di marcia. Naturalmente il cartello rimane invariato per anni, ma la legge non ammette ignoranza!!

    2) A novembre abbiamo depositato la prima lettera chiedendo se la segnaletica moriana è esatta e se non lo fosse, di inviarci la lista di quella non idonea. Abbiamo già depositato 4 lettere (1 al mese), anche all’attenzione di tutti i Consiglieri comunali (maggioranza e minoranza) citandoli personalmente, ma ad oggi non abbiamo ricevuto risposta. Totale silenzio da tutti!! La lettera è stata firmata da Gruppo Iniziative Moriane e ACLI – Sezione di Mori

    Per ricevere ulteriori aggiornamenti e delucidazioni: Gigi Torboli – 335.5685262, gigi@torbol.it

    Un caro saluto. Gigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *