Pista ciclabile Vallagarina Lago di Garda: attraversamento dell’abitato di Mori

Chi percorre la bella ciclabile denominata GARDA arrivato a Mori si trova disorientato; la ciclabile infatti, apparentemente, si interrompe e le biciclette si devono riemmettere sulla viabilità ordinaria fino a Mori Vecchio percorrendo anche alcuni tratti di strade pericolosi dove, purtroppo, la circolazione con veicoli a motori è ammessa in entrambe le direzioni. Un esempio sotto gli occhi di tutti è via Malfatti (breve tratto di strada che collega Piazza Cal di Ponte con Piazza Malfatti).

E’ ormai giunto il momento di prendere una decisione definitiva per dare un tracciato “protetto” alla ciclabile nel tratto di attraversamento di Mori e, al contempo, mettere in sicurezza i tratti di strada più pericolosi.

La soluzione scelta deve mantenere una forte interazione tra la ciclabile, e chi la utilizza, e il nostro centro al fine di cogliere l’occasione per valorizzare il nostro territorio e la nostra storia anche prevedendo più percorsi attraverso il centro storico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *