38 ore al termine ultimo per la presentazione delle liste e delle coalizioni per le elezioni comunali di maggio

Mancano solo 38 ore alle 12 di martedi 13 aprile (33° giorno antecedente alla data delle votazioni), termine ultimo per la presentazione delle liste, eppure la ricerca del “candidato” da parte dei partiti è ancora affannosa: sarà colpa del ritardo con cui si sono mossi alcuni partiti (relegando di fatto il ruolo dei candidati a semplice “tappabuchi” ed evitando, in questo modo, che i candidati potessero esprimere le proprie opinioni sul programma predisposto) o della proverbiale ritrosia dei Moriani ad esporsi pubblicamente?

Mi sembra però che questa seconda opzione sia contraddetta nei fatti dalla probabile presentazione di almeno 11 liste con circa 220 candidati.

2 Comments

  1. Luigi Torboli ha scritto in FB:

    Un candidato ogni 40 abitanti… anziani e minori compresi. Proprio una bella partecipazione.. una bella gara alla poltrona!
    Chi convicerà meglio i cittadini? Chi riceverà + fiducia, più consensi? Un mese di lavoro per governare 5 anni.

    Solitamente in qualsiasi settore per costruire un gruppo di amici che condivida gli stessi ideali e gli stessi progetti ci si impiega molto tempo.
    E la politica è diversa? Forse uno o due mesi prima si “cercano” le persone e poi se hanno abbastanza voti vengono “sparate” in Consiglio comunale o a fare l’Assessore?

    Mi auguro che a Mori tutti i candidati abbiano realizzato un lungo cammino di gruppo per poter offrire il meglio alla nostra comunità! La fretta non sempre porta buone cose!

    Sarebbe per me deludente scoprire già fra 6 mesi che gli Amministratori non si impegnano per il bene comune. Poi dovrò convivere con loro per altri 4 anni e 1/2.
    Candidati.. se non siete all’altezza di Amministrare la nostra borgata per i prossimi 5 anni, vi prego di non presentarvi! Grazie!

    Se invece credete fortemente nella partecipazione attiva dei cittadini; che ogni cittadino è importante e non create preferenze o discriminazioni; che rispettate sempre il regolamento comunale; che vi impegnate per creare un paese, con le sue frazioni da Varano a Ravazzone, che sia vivibile per tutti, bambini, giovani, adulti e anziani; che non siete falsi o che prendete decisioni per i vostri interessi, che avete un occhio di riguardo per i più deboli, credo siate già a un buon punto.

    In conclusione, sono convinto che Amministrare non sia semplice… la macchina comunale è complessa: paragonabile alla gestione di pluri-aziende per i più svariati settori. dall’assistenzialismo ai trasporti, dall’artigianato alle associazioni, dal turismo ai lavori pubblici…
    Sono però convinto che a Mori ci siano persone capaci di offrire a questa grande comunità un luogo piacevole in un clima sereno.

    Grazie per la vostra disponiblità e… in bocca la lupo!

  2. Luca Bertolini ha scritto in FB:

    Non solo!
    Oltre ai 220 candidati servono le firme per sostenere le liste: almeno 60 firme per lista già completa, quindi almeno altre 660 persone che firmano.
    Ciò è il segno di una bella partecipazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *