Il rifiuto dei partiti: Malessere degli elettori

Articolo di: Pierangelo Giovanetti

da L’Adige del 1 Novembre 2012

grilloA cinque mesi dalle elezioni politiche nazionali che dovranno decidere l’Italia del futuro, il quadro dei partiti appare totalmente disastrato. Il rifiuto della politica (di questa politica e di questi partiti), che si traduce in rifiuto del voto, riguarda ormai oltre metà della popolazione. Mai si era superato in elezioni regionali il 50%, come domenica scorsa in Sicilia. E il 53% di astenuti, a cui si aggiunge il 3% di schede bianche e nulle, porta il non-voto al 56% della popolazione.

(continua)

http://www.ladige.it/articoli/2012/11/01/rifiuto-partiti-malessere-elettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *